Privacy policy
Rassegna Stampa di Venerdì, 7 Agosto , 2020
 
Eterno rinvio sulle semplificazioni I veti su appalti e abuso d’ufficio
Argomento:
Autore: Enrico Marro
Fonte: Corriere della Serapag: 5
Restano contrasti nella maggioranza sul decreto semplificazioni. In particolare, sugli appalti e sulla riforma dell’abuso d’ufficio. Neppure la lunga riunione del preconsiglio dei ministri di ieri pomeriggio è riuscita a sciogliere tutti i nodi. Il premier Conte ha fretta. Vuole mandare un messaggio alla Commissione europea sulla capacità del governo di sbloccare gli investimenti pubblici e sa bene che potrà usare questo argomento nella difficile trattativa sul piano europeo degli interventi dal quale il premier spera di ottenere consistenti trasferimenti a fondo perduto. L’intento è quello di dare il via libera al testo che semplifica gli appalti al massimo entro 48 ore. Conte media sulle diverse posizioni. Il punto fermo è l’affidamento diretto dei lavori per gli appalti fino a 150mila euro e un articolazione della trattativa ristretta per quelli superiori. Le gare sarebbero riservate solo alle grandi opere, con la possibilità di ricorrere anche al commissariamento. Accesa discussione sulla riforma del reato di abuso d’ufficio. (Ved.anche Il Sole 24 Ore: ‘Accordo sull’abuso d’ufficio ancora lite sulle grandi opere’ – pag. 2)


visualizza tutta la Rassegna Stampa di oggi
| copyright Studio Orlandini e Associati | partita iva: 02255380160| site by metaping |