Privacy policy
Rassegna Stampa di Venerdì, 7 Agosto , 2020
 
Perdite continue. Ma tollerabili
Argomento:
Autore: Debora Alberici
Fonte: Italia Oggipag: 33
Niente accertamento induttivo puro alla società nonostante le continue perdite di esercizio che, dunque, non sono indice automatico di gravi irregolarità nelle scritture contabili né di condotta antieconomica. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con l’ordinanza n. 13488 di ieri ha accolto il ricorso di una società. Secondo i giudici del Palazzaccio, il discrimine tra l’accertamento condotto con metodo cd. analitico extracontabile e l’accertamento condotto con metodo induttivo puro va ricercato rispettivamente nella ‘parziale o assoluta’ inattendibilità dei dati risultanti dalle scritture contabili.


visualizza tutta la Rassegna Stampa di oggi
| copyright Studio Orlandini e Associati | partita iva: 02255380160| site by metaping |