Privacy policy
Rassegna Stampa di Lunedì, 25 Ottobre , 2021
 
Salvini plaude sulle tasse ma incassa le bacchettate su vaccini e Quota 100
Argomento:
Autore: Emilia Patta
Fonte: Il Sole 24 Orepag: 2
Il leader della Lega Matteo Salvini plaude alle affermazioni del premier Draghi che all’assemblea di Confindustria ha detto no a nuove tasse. Non mancano, però, terreni di scontro con l’ex presidente della Bce. La Lega non concorda sul Ddl concorrenza. Carlo Bonomi ha accusato l’ex ministro dell’Interno di ‘flirtare con il no vax invece di pensare alla sicurezza di cittadini e lavoratori’. La risposta non si è fatta attendere: ‘Neppure io flirto con i no vax - ha puntualizzato Salvini - mi rifiuto però di pensare che senza green pass possano essere licenziati o lasciati a casa senza stipendio migliaia di lavoratori in ogni settore’. Le bacchettate non si limitano al Green Pass, nel mirino anche la difesa a oltranza di Quota 100. All’assemblea di Confindustria emerge un dato chiaro dice il deputato di Iv Librandi: le imprese italiane sono dalla parte del governo e sostengono la linea del premier Draghi.


visualizza tutta la Rassegna Stampa di oggi
| copyright Studio Orlandini e Associati | partita iva: 02255380160| site by metaping |