Privacy policy
Rassegna Stampa di Lunedì, 28 Novembre , 2022
 
Nelle società sportive collaborazioni fino a 18 ore
Argomento:
Autore: Andrea Mancino e Gabriele Sepio
Fonte: Il Sole 24 Orepag: 39
Lo scorso 28 settembre il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto correttivo al decreto di riforma del lavoro sportivo e degli enti dilettantistici. Diverse le novità che saranno in vigore dal 1° gennaio 2023, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 36/2021. In primo luogo, per gli enti dilettantistici viene ammessa la possibilità di avere la veste di cooperativa. Senza l’intervento correttivo, diverse sarebbero state le società sportive dilettantistiche a rischio di cancellazione dal Registro. Per quanto concerne il rapporto sport e Terzo settore, si conferma non solo la possibilità della doppia iscrizione nel Runts e nel Registro attività sportive dilettantistiche ma se ne regolano anche gli effetti. In particolare, per gli enti sportivi che abbiano anche la veste di ente del Terzo settore, la disciplina del Dlgs 36 trova applicazione solo con riferimento all’attività sportiva dilettantistica.


visualizza tutta la Rassegna Stampa di oggi
| copyright Studio Orlandini e Associati | partita iva: 02255380160| site by metaping |