Privacy policy
Rassegna Stampa di Venerdì, 12 Luglio , 2024
 
Superbonus al 70% per la fattura corretta nel 2024
Argomento:
Autore: Luca De Stefani
Fonte: Il Sole 24 Orepag: 28
L’Agenzia delle Entrate, con la risposta a interpello n. 146/2024, ha confermato che se la fattura emessa a un condominio nel 2023 con lo sconto in fattura integrale è errata, l’eventuale emissione di una nuova fattura immediata nel 2024, con data 31 dicembre 2023, è sempre possibile, ma lo sconto in fattura è del 70%, se questa viene inviata allo Sdi dopo il 12 gennaio 2024. L’Agenzia ha esaminato il caso di un Sal del 70% per lavori, agevolati con il Superbonus del 110%, effettuati su un condominio minimo, per il quale l’impresa di ristrutturazione ha emesso tre fatture con lo sconto in fattura totale, nelle quali, però, questo sconto non è stato posto a valle dell’importo complessivo della fattura, ma ‘erroneamente’ a riduzione dell’imponibile Iva, ovvero prima del calcolo dell’Iva, azzerando così l’imponibile stesso e non applicando l’Iva in rivalsa. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Bonus al 70% con fattura errata’ - pag. 28)


visualizza tutta la Rassegna Stampa di oggi
| copyright Studio Orlandini e Associati | partita iva: 02255380160| site by metaping |